La ASD Polisportiva Extravaganti  sta lavorando ad un progetto per la gestione di un impianto sportivo comunale ad Andrano. Qui infatti il  il Gus lavora con il comune con due progetti Sprar: Andrano Ordinari e Andrano Vulnerabili.

Il  Gus si vuole impegnare nella gestione ordinaria dell’impianto, nella vigilanza e nella custodia di questa struttura che è composta da un campo da calcio a 5  e spogliatoi.
Durante l’anno si organizzeranno tornei di calcio a 5 rivolti sia a minorenni che a maggiorenni. Potranno partecipare tutte le squadre costituite da soci delle strutture sportive affiliate alla UISP di Lecce che è partner del nostro progetto.  L’impianto avrà anche di defibrillatore e un nostro operatore frequenterà un corso di primo soccorso BLS and AED (adulto e pediatrico) per poterlo usare in caso di necessità.

Una  proposta progettuale per riqualificare l’area che ha anche un ampio giardino per attività varie. L’idea è quella di dare l’opportunità alle persone di frequentare lo spazio durante tutto l’anno, stimolando la cittadinanza del comune di Andrano e dei comuni limitrofi con un programma di attività sportive e ludiche, valorizzando appunto il sito come luogo di aggregazione sportiva e sociale e ovviamente anche come luogo di integrazione. L’accesso al campo infatti sarà libero e gratuito.

Manifestazioni di promozione sociale concepite per favorire l’integrazione cercando di promuovere lo sport a tutti i livelli con attività di inclusione anche ad  esempio per persone affette da forme di disabilità, cercando di dare la massima diffusione dello sport a tutti i livelli e per tutte le discipline praticabili negli impianti. Vogliamo anche favorire l’utilizzo dell’impianto sportivo da parte di altre associazioni locali, ad esempio per allenamenti o competizioni. Il nostro obiettivo è favorire l’aggregazione e la solidarietà sociale, valorizzare il tempo libero dei cittadini, e promuovere la diffusione di un’etica sportiva basata su lealtà, correttezza e inter-cultura.

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply